Per la Cassazione (sentenza 9400) è reato portare il cellulare nella cabina ellettorale. Rischia una sanzione di 15000 Euro chi entra nella cabina con il telefono e fotografa la scheda. Ed è assolutamente inutile minimizzare e invocare la non punibiltà per particolare teniutà del fatto. La corte Suprema conferma che il presidente di seggio deve invitare a lasciare i telefonini in custodia con il documento di riconoscimento, ma non sono previste conseguenze penali per il presidente che viene meno al suo dovere. Non ci sono attenuanti invece per l’elettore che entra in cabina con lo smartphone o altri dispositivi con i quali possibile fotografare.

voto_telefono